Servizio consulenziale di adeguamento al GDPR (Reg. UE n. 679/2016)

Il servizio consulenziale di supporto al titolare è concepito come fase di startup verso la compliance al Regolamento Europeo 679/2016 e si articola nelle seguenti attività specifiche

 

Attività

Assessment dei processi aziendali e dell’organizzazione con focalizzazione sui profili riguardanti il trattamento dei dati personali

Verifica della compliance ai principi previsti dal GDPR (il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali)

Assicurazione della conformità delle attività di trattamento ai diritti degli interessati previsti dal GDPR (compresi i diritti all’informativa ed al consenso)

Analisi dei rapporti contrattuali ai fini dell’individuazione di eventuali responsabili esterni del trattamento ed, eventualmente, adeguarli al GDPR

Analisi dei flussi informativi interni

Analisi dei flussi informativi esterni

Predisposizione ed aggiornamento del registro dei trattamenti

Verifica della necessità di una valutazione d’impatto sulla protezione dei dati personali

Identificazione delle opportune misure di sicurezza

Revisione dei processi aziendali per renderli conformi ai principi ed ai diritti previsti dal GDPR e, in particolare, al principio di privacy by default

Definizione della metodologia di progettazione di ogni nuovo processo di trattamento in applicazione del principio di privacy by design

Formazione base ai dipendenti relativa alle conoscenze e competenze in materia di protezione dei dati personali e di reati informatici (tramite piattaforma intranet)

Aggiornamento periodico delle conoscenze e competenze (tramite piattaforma intranet)

Adozione e divulgazione delle policy organizzative adeguate al GDPR

Progettazione e implementazione degli opportuni processi di risposta agli eventi sfavorevoli ed alle violazioni

Progettazione e implementazione degli opportuni processi di risposta alle richieste di esercizio dei diritti da parte degli interessati

Revisione degli assetti organizzativi connessi alla protezione dei dati personali e relativa formalizzazione degli incarichi

 

Si tratta, quindi, di un impegno iniziale piuttosto intenso che richiederà

  • la concreta collaborazione delle strutture interne del titolare;
  • la pianificazione delle attività secondo un cronoprogramma condiviso con il committente;
  • la gestione del progetto attraverso la definizione degli aspetti prioritari e di specifici stati di avanzamento concordati con il committente.

 

Il servizio consulenziale opererà nell’arco temporale di due mesi dall’avvio del contratto.

 

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci : 0805025250 – info@isformconsulting.it e www. isformconsulting.it